Pochi ma buoni ! Ecco i consigli di salute per dicembre nel periodo di Natale

Dicembre è sinonimo di Natale, e con le feste arrivano anche le abbuffate, i pranzi e le cene abbondanti e ipercaloriche.

L’inverno porta con sé una certa dose di torpore, e i cibi ricchi di grassi che dominano in questo periodo spesso non aiutano ad affrontare al meglio le giornate. Occorre avere qualche piccolo ma prezioso accorgimento per permettere al nostro organismo di affrontare meglio gli stravizi delle feste.

Anche nel ciclo vitale naturale questo è un momento particolare: durante il solstizio d’inverno i giorni diventano più brevi e bui, fino ad arrivare alla notte del 21 dicembre.

Poi, da questa data, le ore di luce cominciano ad aumentare predisponendo l’organismo al risveglio di primavera.

È in questo ciclo di morte e rinascita che gli organi della digestione giocano un ruolo importante: devono infatti smaltire il carico di radicali liberi accumulati durante l’anno e il sovraccarico di questi giorni di festa affatica in particolare modo il fegato. Per aiutarlo nel suo lavoro può essere utile assumere la Bardana, le cui radici si utilizzano per la depurazione di fegato e pelle.

 

Insieme al Depurvis (1 fialetta al giorno) diventa uno straordinario modo per prenderci cura della nostra salute, in questo periodo.

Mangiare di più, magari male, sempre di corsa, passare da case molto calde al gelo esterno, le mille cose da fare dei giorni natalizi, sono fattori che generano debolezza non solo al fegato, ma anche al sistema circolatorio. Ecco quindi che diventa fondamentale ritagliarsi almeno una mezz’ora quotidiana per fare una leggera attività fisica, una passeggiata o quello che preferiamo.

 

Un piccolo segreto per migliorare i disturbi legati alla cattiva circolazione periferica (fragilità capillare, geloni, varici, chiazze rosse da ristagno capillare, vene gonfie) è l’olio essenziale di cumino, usato per massaggi e per bagni aromatici.

 

Insomma, con qualche piccolo accorgimento possiamo scacciare la stanchezza tipica di questo periodo e aiutare l’energia vitale dell’organismo: bere molto, anche tisane calde, mangiare molta frutta e verdura (meglio se cruda) e praticare qualche attività sportiva ci aiuterà ad affrontare meglio l’inverno e prepararci alla primavera.

Vivi un Natale all’insegna del vero benessere.. segui i nostro consigli!

Lascia il tuo commento