Dopo aver tagliato il traguardo della terza età, è bene iniziare a prendersi cura di sé stessi con ancora maggiore impegno e dedizione. Dieta sana ed equilibrata, attività fisica, prevenzione ed integratori Naturvis sono essenziali per mantenersi in salute e vivere il più a lungo e serenamente possibile.

 La terza età: come affrontarla con il sorriso

La terza età deve essere vissuta con il sorriso e la giusta consapevolezza perché è inutile far finta di niente: gli anni passano ed i rischi associati alla salute inevitabilmente aumentano, ma nulla è perduto.

Attenzione, dunque, all’alimentazione seguita dagli anziani perché sempre più spesso si sente parlare di malnutrizione: poca voglia di cucinare, inappetenza, difficoltà nella masticazione possono, difatti, favorire l’insorgenza di importanti carenze associate a scarsi livelli di minerali quali calcio, ferro e zinco. Attenzione anche a possbili deficit di vitamine D e del gruppo B.

Condizioni di salute permettendo, via libera ad attività fisica per il benessere del corpo e della mente perché lo sport, praticato nei tempi e nei modi corretti, aiuta a:

  • regolare la pressione arteriosa
  • controllare i livelli ematici di trigliceridi e colesterolo
  • ridurre il rischio di patologie croniche correlate all’invecchiamento
  • rallentare il declino delle funzioni cognitive

 Gli integratori Naturvis per la terza età 

Lo stress ossidativo è responsabile dell’invecchiamento (o senescenza) cellulare. La capacità delle cellule di replicarsi viene compromessa e si registra un invecchiamento tissutale particolarmente manifesto nei tessuti a più rapido turnover come gli epiteliali che perdono, di conseguenza, le proprie caratteristiche fisiologiche intrinseche.

Tutto ciò ti espone, dunque, al rischio di disturbi ed affezioni di entità variabile quali invecchiamento cutaneo, fragilità e perdita dei capelli, malattie cardiovascolari, patologie neurodegenerative, steatosi epatica e neoplasie.

Come combattere lo stress ossidativo

Naturvis ha dato vita ad una linea di integratori alimentari naturali per la terza età in grado supportare gli anziani e le funzionalità dell’organismo scongiurando carenze nutrizionali che possono essere potenzialmente pericolose.

  • Depurvis: complesso di sostanze naturali volte a favorire la depurazione dell’organismo. Aiuta a stimolare la diuresi, regolare la pressione arteriosa ed i livelli di colesterolo nel sangue, ridurre il rischio cardiovascolare e favorire la digestione.
  • Alcamiel: tisana alcalinizzante a base di miele italiano e succo concentrato di veri limoni di Sicilia. Contiene vitamine, sali minerali e sostanze dal potere antinfiammatorio ed antisettico. Rafforza il sistema immunitario, contrasta gli effetti potenzialmente nocivi dei radicali liberi ed aumenta i fattori di protezione vascolare.
  • MegaMix e MegaMix Fast: prodotti disponibili in due diverse formulazioni a base di solo miele italiano, polline, pappa reale e propoli. Possiedono proprietà energetiche ed aiutano a contrastare la stanchezza fisica e mentale in virtù dell’elevato contenuto in vitamine, sali minerali, aminoacidi ed antiossidanti.
  • Polline: prodotto di origine biologica ad alto tenore di vitamine A, C, D, E, K, PP e del gruppo B. Contiene, inoltre, sali minerali, acido folico, enzimi, coenzimi e proteine sotto forma di aminoacidi essenziali. Si tratta di un ottimo ricostituente naturale, rivitalizzante ed antiossidante.
  • Acervis-C: integratore a base di acerola e vitamina C utile per rafforzare le difese immunitarie e rallentare l’invecchiamento. L’acerola è inoltre ricca di magnesio e potassio (essenziali per gli anziani specie durante l’estate quando il rischio disidratazione è dietro l’angolo), vitamine del gruppo B come la B1 e B6 importanti, rispettivamente, per garantire il buon funzionamento del cuore e migliorare le funzioni cognitive.
  • Vitamina C: integratore a base di acido ascorbico in grado di ritardare il naturale processo di invecchiamento del corpo in virtù del suo potere antiossidante. La vitamina C favorisce, inoltre, la produzione di collagene, scongiurando il rischio di sviluppare malattie dei tessuti connettivi come reumatismi muscolari, infiammazione (cronica o acuta) dei tessuti muscolari e vasculite.
  • Alcavis: complesso a base di sali minerali alcalinizzanti indispensabile per contrastare l’acidificazione tissutale. Contiene calcio (essenziale per combattere l’osteoporosi), zinco (migliora la forza muscolare ed è un valido alleato in caso di scarsa risposta immunitaria con maggiore probabilità di contrarre infezioni e rallentata guarigione delle ferite), magnesio (migliora la plasticità del cervello) e manganese (garantisce il buon funzionamento del sistema nervoso).
  • Alcavis D3: complesso a base di magnesio, selenio, zinco e vitamina D3 volto a rafforzare il sistema immunitario, sostenere il muscolo cardiaco e scongiurare lo stress ossidativo. La vitamina D contribuisce a regolarizzare il metabolismo del calcio favorendo la calcificazione delle ossa.
  • Q10VIS: integratore alimentare a base di Coenzima Q10 utile per contrastare l’invecchiamento cellulare, ridurre il rischio di affezioni neurovegetative e prevenire i danni dell’ossidazione agendo come un neuroprotettore nei confronti del glaucoma.
  • Provitavis: complesso multivitaminico e multiminerale la cui assunzione è fortemente indicata durante la terza età in relazione al suo contenuto in vitamine D, C, E, A e del gruppo B. Si tratta, inoltre, di un’ottima fonte di sali minerali quali zinco, ferro, rame e iodio.
  • Magnesio Alcalino: integratore alimentare a base di magnesio la cui assunzione si rende necessaria, negli anziani, per fronteggiare lo scarso assorbimento intestinale, la maggiore escrezione e la ridotta concentrazione del minerale nel sangue conseguente a patologie croniche e possibili terapie farmacologiche. Il magnesio aiuta a scongiurare fratture ossee, preservare la salute del sistema nervoso e prevenire crampi e tensione muscolare.
  • Alisport: complesso a base di vitamine, sali minerali, creatina ed altre sostanze funzionali. La sua assunzione è indicata durante la terza età per le sue proprietà anti-aging cerebrali, antiossidanti e di potenziamento del sistema immunitario. Si tratta, inoltre, di un eccellente tonico psicofisico (contrasta stanchezza fisica e mentale) ed ottima fonte di magnesio e potassio. Questi sali minerali sono, difatti, particolarmente utili durante la stagione calda perché gli anziani sudano molto, bevono poco a causa della mancanza del relativo stimolo e corrono costantemente il pericoloso rischio di disidratarsi.
  • D3VIS: integratore alimentare a base di vitamina D3 da assumersi per scongiurare ipovitaminosi D, condizione molto frequente tra gli over 70 (donne, persone allettate) imputabile a scarsa esposizione al sole, ridotta sintesi cutanea di vitamina D ed irrisorio consumo di alimenti ad alto tenore della stessa.
  • Meravis: integratore alimentare a base di L-acetil-carnitina, SAMe, griffonia, melissa, vitamine B1 e B6, glutammina, tirosina e fenilalanina da assumersi in caso di disturbi cognitivi e per incrementare le capacità mnemoniche. La supplementazione è, inoltre, indicata per prevenire e/o ridurre stati di astenia fisica e mentale.
  • Siderplus: integratore a base di ferro, rame ed alcune vitamine del gruppo B. Il ferro è indispensabile per scongiurare possibili anemie (con un aumento del rischio di demenza pari al 41%) per incapacità del sangue di trasportare la corretta quantità di ossigeno al cervello. La niacina (vitamina B3) aiuta a prevenire l’Alzheimer ed altre patologie legate alla terza età. L’acido folico (vitamina B9) preserva il cervello e le relative funzionalità, mentre il rame è un ottimo alleato per rafforzare il sistema immunitario ed attenuare dolori articolari o reumatici.
  • Proteinvis: integratore proteico da assumersi per contrastare la perdita di massa muscolare spesso conseguente ad inappropriata nutrizione e responsabile del decadimento dell’organismo, difficoltà nel controllo dei movimenti ed alterazione di riflessi, equilibrio e stabilità.
  • Curcumvis: integratore alimentare a base di curcuma longa, utile questa per preservare la memoria e combattere il più generale declino cognitivo. La sua assunzione sembra combattere, inoltre, il rischio cardiovascolare e promuovere l’assorbimento della vitamina D