Domande frequenti

Per facilitare l’acquisto dei prodotti, Naturvis ti mette a disposizione due servizi sicuri e semplici di pagamenti online: Paypal e pagamenti con Carta di credito (Stripe). Per chi non ha confidenza con internet o non si fida a fare transazioni online, sono disponibili anche i pagamenti tramite contrassegno e tramite bonifico bancario. Questi quattro tipi di pagamento possono essere scelti al momento dell’acquisto, dopo aver aggiunto nel carrello i prodotti desiderati.

NO, se si è registrati la transazione sarà più veloce, ma anche senza un account su PAYPAL, è possibile eseguire il pagamento, vi basterà inserire i dati richiesti.

Le spese di spedizione sono gratuite per acquisti superiori a 49 €, in caso contrario ammontano a: 7€ per acquisti fino a 30€, 5€ per acquisti fino a 49€.

La consegna dei prodotti al destinatario è prevista entro 24/48 ore dal momento della consegna del pacco al corriere.

ProteinVis è un integratore di proteine ad elevato valore biologico, perché contiene tutti gli aminoacidi indispennsabili alla sintesi proteica, compresi gli otto aminoacidi essenziali (fenilalanina, triptofano, valina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, treonina), che devono essere assunti con l’alimentazione, non potendo essere sintetizzati dall’organismo. Fra questi aminoacidi essenziali, ci sono anche i cosiddetti “ramificati” o BCAA (valina, isoleucina, leucina), che non necessitano di essere metabolizzati dal fegato e pertanto sono più facilmente disponibili per dare energia ai muscoli e/o riparare i danni muscolari generati, ad esempio, da sforzi intensi.
Molte persone hanno una alimentazione sbilanciata, assumendo troppi carboidrati e grassi, spesso trascurando l’apporto proteico (una persona sedentaria necessita di un grammo di proteine per ogni chilo di peso corporeo:quindi se si pesa settanta chili, si dovranno assumere settanta grammi di proteine al giorno). Se l’organismo va in carenza proteica, sintetizza con difficoltà ormoni, neurotrasmettitori, e proteine plastiche o di sostegno, che devono mantenere sia i muscoli che i tessuti connettivi e sottocutanei al giusto livello di tonicità e funzionalità.
Per evitare tali carenze, si possono integrare le proteine derivate dall’alimentazione tradizionale, con quelle derivate dal siero del latte, facilmente assimilabili e di comoda assunzione.

Una integrazione alimentare di magnesio è indispensabile quotidianamente, per due motivi:
– l’alimentazione moderna, caratterizzata da uso di concimazioni chimiche, più povere di magnesio rispetto ai concimi biologici, ha diminuito il contenuto di magnesio presente in frutta e verdura.
– l’eccesso di stress psicofisico, caratterizzato da un gran consumo di magnesio da parte dell’organismo, impoverisce quest’ultimo di questo sale minerale.
Quindi è bene assumere magnesio sempre, passando da due misurini al giorno di Magnesio Naturvis, nelle prime settimane di assunzione, ad un misurino al giorno, nel mantenimento.

Una alcalinizzazione profonda di un organismo in acidosi, può richiedere mesi. È opportuno protrarre la somministrazione per almeno sei mesi, avendo l’accortezza di controllare le variazioni del pH, in funzione della dose da utilizzare.

Sono consigliati cicli, non consecutivi, di trenta giorni. In casi impegnativi, per i primi dieci giorni, si possono assumere due flaconcini al giorno.

Sì, si mettono nello stesso bicchiere di acqua, un misurino di Magnesio e un cucchiaino di Alcavis.

Di solito è ben tollerato. Ci si può aspettare, in casi occasionali, un certo ammorbidimento delle feci, che solo raramente arriva a vere e proprie scariche di diarrea. Tale effetto è dovuto semplicemente all’effetto osmotico esercitato dal magnesio nell’alvo intestinale, non avendo il magnesio alcuna azione irritante sulla mucosa intestinale; tuttavia quest’effetto collaterale può essere annullato diluendolo la stessa quantità di magnesio in una maggiore quantità di acqua (es: un misurino di magnesio in 1 litro d’acqua).

Alcavis è normalmente ben tollerato. Rispetto ad altri prodotti alcalinizzanti, il suo contenuto di sodio è stato ridotto a livelli tali da interferire solo minimamente nelle diete povere di sodio, quali quelle degli ipertesi arteriosi gravi, dei nefropatici e dei cirrotici.

La concentrazione dei principi attivi presenti nel Depurvis, lo rende un prodotto assai ben tollerato. Solo occasionalmente si può avere un certo ammorbidimento delle feci, che è comunque da ricollegare alla migliorata funzionalità epatobiliare indotta da china e rabarbaro, come tale regredisce con l’interruzione dell’assunzione.

La risposta è semplice: a tutti. Tutti possono beneficiare di una supplementazione di magnesio, anche alcune categorie di persone sono ancor più interesate: chi soffre di stanchezza, dolori muscolari di tipo fibromialgico, sportivi, donne in gravidanza.

Alcavis favorisce una riattivazione cellulare in quei casi in cui si è instaurata una situazione di intossicazione o sovraccarico degli organi disintossicanti; pertanto, periodicamente, può essere utile attuare una disintossicazione profonda, anche grazie all’utilizzo del Depurvis.

Hai dei dubbi?

Inviaci la tua domanda
Accetta condizioni sul trattamento dei dati personali