Miochir

Polvere 180gr

Integratore alimentare a base di Mio-Inositolo e D-Chiro Inositolo

Sciogliere il contenuto di 1 o 2 misurini di polvere rasi, in un bicchiere di acqua o altra bevanda o direttamente in bocca.
Dose massima giornaliera 4 g (2 misurini rasi).

Mio-inositolo polvere, D-chiro inositolo polvere.
Tenori medi per dose giornaliera 4g - 2 misurini rasi
Mio inositolo
3902,40 mg
D-chiro inositolo
97,60 mg

29,60

[ywcdd_dynamic_messages]

Ordina entro le ore 14:00 di Lunedì per riceverlo il 23 Luglio*.
* Le date di consegna potrebbero occasionalmente subire variazioni a causa dei corrieri.

Miochir è un integratore costituito dalle 2 forme attive, dal punto di vista biologico, dell’inositolo: mio-inositolo e D-chiro-inositolo. Il rapporto fra queste due forme di inositolo è di 40:1, cioè 40 mioinositolo/1 D-chiro-inositolo. Questo rapporto è stato studiato in letteratura medica come il rapporto ideale per far esplicare la mioglior azione biologica a queste due forme di inositolo. La formulazione del Miochir risponde a questi requisiti.

Cos’è l’Inositolo (Vitamina B7)?

L’inositolo, conosciuto anche come Vitamina B7, è una molecola coinvolta in numerosi e importanti processi biologici. Anche se è spesso considerato una vitamina, tecnicamente non rientra nel gruppo delle vitamine tradizionali. Tuttavia, ha effetti sull’organismo simili a quelli delle altre vitamine del gruppo B, offrendo numerosi benefici per la salute.

L’inositolo si presenta in nove differenti stereoisomeri, ognuno con una struttura leggermente diversa. Di questi, il mio-inositolo è la forma più comune e biodisponibile, il che significa che viene assorbito più facilmente dall’organismo rispetto alle altre forme.

A Cosa Serve l’Inositolo?

L’inositolo svolge svariate funzioni cruciali nel nostro organismo, che vanno dalla regolazione della glicemia al supporto del sistema nervoso, contribuendo anche al trattamento di specifiche condizioni mediche.

  1. Stabilità funzionale delle membrane cellulari: inositolo è un componente primario delle membrane cellulari dove concorre alla loro migliore efficienza funzionale.
  2. Regolazione della Glicemia: L’inositolo è fondamentale nella trasduzione del segnale dell’insulina, un processo che permette di modulare i livelli di glicemia nel sangue. Questo è particolarmente importante per mantenere i livelli di zucchero nel sangue stabili, prevenendo picchi e cali improvvisi. Gli studi hanno evidenziato che il mio-inositolo e il D-Chiro-Inositolo migliorano l’azione dell’insulina, riscontrandosi insulino resistenza in caso di carenza di questi nutrienti. Da qui l’utilità di queste due molecole nel metabolismo del glucosio.
  3. Funzionamento del Sistema Nervoso: L’inositolo supporta il corretto funzionamento del sistema nervoso, muscolare e dell’attività psichica. Aiuta a migliorare la capacità di concentrazione e la memoria, due aspetti cruciali per le attività quotidiane e il benessere mentale. Inoltre, è stato dimostrato che l’inositolo può contribuire a mantenere la stabilità emotiva. Studi condotti da Fisher S. K. (1992) hanno indicato che l’assunzione di inositolo è correlata a un miglioramento degli stati d’ansia e depressione, suggerendo che questa molecola possa avere un ruolo terapeutico anche nella gestione dei disturbi dell’umore.
  4. Supporto per la Sindrome dell’Ovaio Policistico (PCOS): L’inositolo ha guadagnato attenzione negli ultimi anni per il suo ruolo nel trattamento della sindrome dell’ovaio policistico (PCOS). Questa condizione è spesso associata a insulinoresistenza e altre anomalie metaboliche, come dislipidemia, ma anche ipertensione.  La ricerca ha dimostrato che la somministrazione di inositolo può ridurre la risposta insulinemica al carico di glucosio, rendendolo un coadiuvante efficace nel trattamento della PCOS, delle condizioni di insulinoresistenza, degli stati prediabetici e del diabete conclamato.

Benefici Principali dell’Inositolo

  • Regolazione della glicemia: L’inositolo modula il livello di glucosio nel sangue, migliorando la risposta dell’organismo all’insulina e contribuendo alla prevenzione di disordini metabolici.
  • Supporto neurologico: Aiuta a migliorare la concentrazione, la memoria e la stabilità emotiva, supportando il funzionamento ottimale del sistema nervoso centrale.
  • Trattamento della PCOS: Riduce la risposta insulinemica e supporta le donne affette da sindrome dell’ovaio policistico, contribuendo alla gestione delle condizioni metaboliche correlate.
  • Biodisponibilità: Il mio-inositolo è la forma più facilmente assorbibile, garantendo che il corpo possa sfruttare al massimo i benefici di questa molecola.
  • Effetti simili alle vitamine B: Sebbene non sia una vitamina in senso stretto, l’inositolo offre benefici simili a quelli delle vitamine del gruppo B, sostenendo vari processi biologici essenziali.
Inositolo miochir naturvis

Considerazioni Finali

In conclusione, l’inositolo, noto anche come Vitamina B7, è una molecola di fondamentale importanza per il corretto funzionamento di numerosi processi biologici nel nostro corpo. Dai benefici per la regolazione della glicemia al supporto del sistema nervoso, fino al trattamento della sindrome dell’ovaio policistico, l’inositolo dimostra di essere un nutriente versatile e prezioso. L’assunzione regolare di inositolo può contribuire significativamente al miglioramento del benessere generale e della qualità della vita, rendendolo un componente importante nella gestione della salute quotidiana.

Altri prodotti

0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo shop