Nuovo

Integratore alimentare a base di Garcinia cambogia, caffè verde, piperina e altri estratti vegetali, nutrienti utili per il controllo del senso della fame e il giusto equilibrio del peso corporeo.

28,60

Magravis è un integratore alimentare a base di Garcinia cambogia, caffè verde e piperina

Magravis è un integratore alimentare a base di Garcinia cambogia, caffè verde, piperina e altri estratti vegetali, nutrienti utili per il controllo del senso della fame e il giusto equilibrio del peso corporeo. 

Si tratta di un prodotto assolutamente innovativo che combina Garcinia cambogia e caffè verde, due sostanze naturali che si completano a vicenda e sono preposte alla perdita di peso. La prima riduce la sensazione di appetito e l’apporto di nuovi grassi, mentre il secondo è un potente antiossidante ad elevata azione metabolica. 

La piperina completa, invece, la speciale formulazione di Magravis stimolando il metabolismo attraverso un aumento della secrezione di succhi gastrici, intestinali e pancreatici; associata al cromo picolinato, aiuta inoltre a controllare l’appetito.

  • Garcinia cambogia: pianta originaria delle terre tropicali del sudest asiatico ampiamente utilizzata per la realizzazione di integratori alimentari volti a favorire la perdita dei chili di troppo. Il suo segreto è l’acido idrossicitrico (HCA), sostanza contenuta nella scorza del suo frutto in grado di inibire la formazione di acetilcoenzima A inficiando così la sintesi di nuovi grassi a partire dal glucosio. La Garcinia cambogia riduce l’appetito e accelera il metabolismo aiutando il corpo a bruciare più rapidamente le riserve di lipidi. Stimola, inoltre, la secrezione di serotonina (ormone del buon umore) favorendo una migliore risposta allo stress, principale causa degli attacchi di fame nervosa. 
  • Caffè verde: l’acido clorogenico modula il rilascio di glucosio nel sangue riducendo, almeno in parte, l’assimilazione di zuccheri da parte delle mucose intestinali. La caffeina e i polifenoli dal potere antiossidante aiutano a ridurre i livelli di trigliceridi e colesterolo scongiurando così gli accumuli di adipe. Il caffè verde contiene inoltre le metilxantine, sostanze che riducono la dimensione delle cellule adipose e limitano l’assorbimento di grassi.
  • Piperina: è il principale alcoloide del pepe, possiede proprietà termogeniche e stimola, pertanto, il metabolismo basale favorendo l’ossidazione dei grassi. Secondo alcuni recenti studi, la piperina sembra inficiare l’attività dei geni deputati alla formazione delle cellule adipose con conseguente riduzione dei livelli di grassi in circolo e ridotta percentuale di crescita ex novo di adipociti.
  • Citrus aurantium (arancio amaro): la scorza dei frutti immaturi viene impiegata, in virtù del suo contenuto in sinefrina, per realizzare integratori volti a stimolare la perdita di peso. Questa molecola libera, difatti, adrenalina favorendo così riduzione dell’appetito, riassorbimento dei grassi e maggiore dispendio energetico.
  • Centella asiatica: pianta dall’elevato potere antiossidante e importante contenuto in principi attivi (asiaticoside, flavonoidi, acido asiatico e madecassico). I terpeni favoriscono lo scambio (trofismo) di nutrienti, acqua e sostanze di scarto tra tessuti e circolo ematico inibendo così il ristagno di liquidi (ritenzione idrica) a livello tissutale e favorendo la mobilitazione degli accumuli di grasso responsabili della cellulite. L’azione della centella, combinata a un adeguato regime alimentare ipocalorico, aiuta dunque a perdere i chili di troppo e ridurre gli attacchi di fame nervosa.
  • Coleus forskohlii: la forskolina, principale principio attivo della pianta, è nota per le sue proprietà brucia grassi e la capacità di riattivare il metabolismo; sembra, dunque, favorire il dimagrimento perché stimola la lipolisi e migliora il metabolismo energetico e dei grassi.
  • Cacao amaro: la teomobrina è un alcaloide contenuto nel cacao dalle marcate proprietà cardioprotettive e antiossidanti. Aggiunta ad integratori volti a favorire la perdita di peso, sembra ostacolare il processo di differenziazione adipocitaria rallentando così la formazione di nuove cellule adipose; pare, inoltre, inficiare la capacità degli adipociti di captare acidi grassi liberi da impiegare nello stoccaggio dei trigliceridi.
  • Caffeina: alcaloide di tipo purinico contenuto nei semi del caffè. Favorisce il rilascio delle catecolamine in grado di indurre, attraverso un effetto termogenico, un aumento del metabolismo basale; possiede, inoltre, un effetto lipolitico diretto sul tessuto adiposo che stimola la mobilitazione degli acidi grassi.
  • Bromelina: complesso di enzimi proteolitici estratti da polpa e gambo dell’ananas. Possiede proprietà antinfiammatorie e diuretiche che lo rendono un ottimo alleato per la cura e prevenzione della celluite. La bromelina è particolarmente efficace in presenza di ritenzione idrica ed edema, possibili complicanze legate all’aumento di peso corporeo.
  • Cromo picolinato: forma organica del cromo, più facilmente assimilabile, impiegata per favorire la perdita di peso, ridurre i depositi di grasso addominale, riattivare il metabolismo, aumentare la massa magra e contenere l’appetito. 

Ingredienti: Agenti di Carica: Cellulosa microcristallina, Garcinia campbogia es (tit. 60% HCA), Caffé verde (coffea arabica L) semi es tit 45% ac. Clorogenico, Agente antiagglomerante: sali del magnesio degli acidi grassi, dicalcio fosfato, Citrus aurantium L. varietá amara frutti immaturi es (tit.10% Sinefrina) centella asiatica Hydrocotile vulgaris L erba (tit. 2% in asiaticoside), Bromelina, Caffeina, Piperina da piper longum L. frutti es (tit. 95% Piperina) Coleus forskolii (Plectanthus barbatus Andrews) radice es tit. 10% Forskolina), Cacao (Theobroma cacao L.) semi es (tit. 6% Teobromina, Cromo Picolinato.

Dosi e modalità d’uso: assumere 2 compresse due volte al giorno, preferibilmente durante o dopo i pasti.

Avvertenze: Consultare il medico prima dell’uso se le condizioni cardiovascolari non sono nella norma. Un consumo eccessivo può dare effetti lassativi. Se la dieta viene seguita per un periodo prolungato e comunque superiore alle tre settimane, rivolgersi al proprio medico. Non superare la dose consigliata. Non usare in gravidanza, allattamento e in caso di terapia con farmaci ipolipidemizzanti. Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore a 3 anni. Gli integratori non sono da intendersi quali sostituti di una dieta varia ed equilibrata e uno stile di vita sano. In caso di alterazioni della funzione epatica e biliare o di calcolosi delle vie biliari, l’uso del prodotto è sconsigliato. Si consiglia di richiedere il parere del proprio medico in caso di trattamenti farmacologici in corso. Conservare il prodotto in un luogo fresco e asciutto lontano da fonti di luce. La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato e in confezione integra.