1. Home
  2. Armonia della mente
  3. Settembre: il nuovo inizio

Settembre: il nuovo inizio

Settembre, il nuovo inizio

Eccoci al rientro delle vacanze, alla ricerca di una ricetta miracolosa per affrontare al meglio il rientro e il cambio di stagione.

L’idea di ricominciare con la solita vita, dopo la boccata d’aria delle ferie, sembra essere per la maggior parte una punizione. Quelli che ritornano carichi di entusiasmo sono in minoranza; questo è quello che dicono i sondaggi.

Tra le cose più dannose per il nostro Sistema Immunitario c’è lo stress, e settembre è un mese particolare, che per molti segna un passaggio, un cambiamento di ritmi quotidiani che può metterci sotto pressione proprio nel momento in cui il nostro organismo dovrebbe fortificarsi in vista della stagione più fredda.

Settembre è il mese della trasformazione, in cui il corpo percepisce la profonda metamorfosi che coinvolge tutta la natura e più che mai merita attenzioni speciali.

Osservare da un nuovo spazio

Finite le vacanze, un pò come a Capodanno, c’è la tendenza a riempirsi di buoni propositi.

Va benissimo porsi degli obiettivi, ma siamo sicuri di non sovraccaricarci inutilmente?

Occorre non perdere di vista quella parte di noi stessi dove siamo più vicini alla nostra essenza, indipendentemente dai risultati che raggiungiamo.

Bisogna imparare ad aspettare senza l’orologio, ascoltando i silenzi, ragionando con i tempi dell’anima che è la nostra più grande alleata; scoprire uno spazio dentro di noi che sia un “rifugio”, dove coccolarci e ripararci dalla frenesia dei pensieri.

Togliere invece di aggiungere, per camminare più leggeri

In questo momento è più che mai utile alleggerirci dai pesi inutili: troppi pensieri, troppe “chiacchiere”, troppo rumore…occorre liberarsene come fossero zavorra.

I ritmi naturali, con la notte che “guadagna” tempo e il sole che lascia spazio all’acqua autunnale, ci invitano a rivolgere lo sguardo all’interno. 

Immaginiamo dentro di noi uno spirito sempre libero, che “vola alto” sopra le cose come un uccello nel cielo.

Questo ci aiuterà a sentire di essere altro dai problemi e dalle preoccupazioni che abbiamo, ci aiuterà a prendere contatto con quella parte più silenziosa, più leggera, che ci aiuta ad affrontare le cose con più freschezza. E’ da qui che arrivano i veri obiettivi, le intuizioni, le decisioni, le soluzioni più creative ed efficaci.

Una pratica consigliata:

Sdraiati o mettiti comodamente seduto in un luogo tranquillo, dove sai che non avrai distrazioni per i prossimi minuti. Se necessario silenzia il cellulare e magari metti una sveglia dopo una decina di minuti per delimitare questo momento.

Porta l’attenzione sul respiro, pensando non che sia tu a respirare, ma piuttosto è l’universo che  respira; quando inspiri lasci posto all’aria che entra attraverso le tue narici per poi lasciarla andare.

Non sei tu a dirigere il respiro, ma è il respiro che arriva, per rigenerarti.

Lasciagli spazio, rilassa ogni singolo muscolo del corpo ad ogni respiro sempre più.

Rilassa la fronte, gli occhi, la bocca, la lingua, le guance, il cuoio capelluto, le spalle, il torace, le braccia, le mani, la schiena, l’addome, il bacino, le gambe, i piedi… passa in rassegna ogni parte del tuo corpo e senti come può abbandonarsi con piacere a questo momento.

Percepisci bene il vuoto che ogni espirazione lascia, e con esso un senso di leggerezza che colora e avvolge morbidamente il tuo corpo.

Esci poi con dolcezza da questo momento, avendo cura di portare con te la connessione con il tuo respiro.

 

Un combattente che non sa arretrare non può vincere. Un albero incapace di piegarsi si spezza. La rigidità e la forza sono inferiori, la flessibitlità e la morbidezza superiori. Lao Tze

C’è un “giusto” posto….

Trovare il “nostro posto” nel mondo, quello in cui ci sentiamo davvero bene, è fondamentale per vivere appieno.

Non parlo “solo” di un luogo fisico (casa, lavoro, famiglia..) ma anche e soprattutto di un luogo mentale, dove non ci sia la rigidità del giudizio, dove mi accolgo, mi ascolto, mi guardo con dolcezza; dove riesco a silenziare il brusio della mente e i suoi caotici pensieri.

Questo è lo spazio che l’autunno ci invita a ritrovare ed esplorare, per poter dare un senso più profondo e appagante al nostro vivere.

Oltre ad occuparci dell’atmosfera interiore in cui viviamo, alleviare lo stress per assicurarci che le nostre difese Immunitarie siano efficacemente stimolate a svolgere bene il proprio compito, possiamo trovare in rimedi che arrivano della natura un valido supporto nel cambio di stagione.

 

La linea Naturvis di alimenti a base di miele è ideale in questo momento e per i prossimi mesi, in particolare:

  • MEGAMIX: è un alimento energetico a base di miele arricchito con polline, pappa reale e propoli; un mix ideale per una sferzata di energia e salute, ideale per contrastare la stanchezza mentale e fisica e per favorire l’energia vitale dell’organismo. Un’ottima idea per la colazione settembrina.
  • MEGAMIX FAST: è un aiuto pensato per essere una vera e propria ricarica di energia “buona” pronta all’uso. In comodi flaconcini da portare ovunque con facilità, si racchiude un insieme di “ricostituenti” naturale, frutto dell’alveare. Da bere puro o diluito in acqua calda o fredda.
  • POLLINE: è una delle sostanze più ricche e preziose esistenti in natura, ricco di vitamine, sali minerali e micronutrienti indispensabili come rivitalizzanti, ricostituenti e antiossidanti. Ottimo come nutrimento per il buon funzionamento del Sistema Immunitario.
  • ALCAMIEL: è un momento di relax ed energia, da usare da solo o come dolcificante di tè e tisane. Le proprietà rinvigorenti del miele si uniscono ai benefici alcalinizzanti del Limone di Sicilia. Ideale in ogni momento, per lo studente in cerca di concentrazione, per lo sportivo che ha bisogno di carica e per chiunque desideri una pausa di salute.
  • ALCAMIEL IMMUNO: una formulazione pensata per i bambini ma ideale anche per gli adulti, dove le proprietà benefiche del miele si uniscono a quelle di aloe ed echinacea, mirate in modo specifico al benessere del Sistema Immunitario. Da assumere costantemente da ora per i prossimi mesi.

Con qualche attenzione in più, la giusta carica e un sano entusiasmo non sono una chimera ma possono diventare ingredienti fondamentali delle nostre giornate autunnali.

Articolo precedente
Vivere alcalini: una sferzata di energia per corpo e mente!

Altri articoli

Devi essere connesso per inviare un commento.
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo shop