Controllare l’insulina per dimagrire!

 Natale: come smaltire i chili di troppo messi su durante le feste?

Difficile poter evitare gli eccessi calorici che accompagnano il Natale, abbastanza semplice invece è imparare alcuni meccanismi fisiologici per limitare i danni degli stravizi di questi giorni.
A proposito di questo, è fondamentale conoscere il ruolo di un ormone, l’insulina, secreto dal pancreas, che regola il tasso di glucosio nel sangue.
Con l’introduzione di zuccheri nel nostro organismo, viene prodotta una maggior quantità di insulina.

 

 

Se l’ingestione degli zuccheri è abbondante e continuativa, l’insulina può diventare meno efficace nell’abbassare i livelli di glucosio nel sangue, predisponendoci ad aumento del peso e del colesterolo, con conseguenze negative per la salute.

 

Come si evince da questa breve introduzione, é importantissimo limitare l’aumento di produzione di insulina, la cui eccessiva presenza rientra anche nei parametri disfunzionali legati al concetto di acidosi (di cui si parla ampiamente nel libro del Dott.Grieco “Vivere alcalini, vivere felici“).

 

Fortunatamente abbiamo una grande arma nelle nostre mani per limitare i danni derivanti da un aumento insulinico: mantenere il pH della matrice extracellulare leggermente alcalino,
precisamente ad un valore compreso tra 7 e 7,5  potete utilizzare le striscioline Alcatest per misurare tale valore).

 

E come ci si alcalinizza?

Prima di tutto idratandoci adeguatamente; poi, avendo cura della nostra alimentazione con qualche piccolo accorgimento a tavola: iniziare ogni pasto con una buona dose di verdure, meglio se crude… questo è già è un buon inizio. Bere molta acqua, magari con del limone spremuto, dal forte potere alcalinizzante.

E assumere Alcavis ( in polvere o in compresse ), che insieme a Naturmag risultano essere il miglior amico della nostra salute, aiutando a raggiungere un giusto valore di alcalinità del nostro organismo.

Queste piccole abitudini quotidiane, ci aiutano a combattere l’acidosi dell’ambiente extracellulare, permettendo all’insulina di svolgere il suo ruolo nel migliore dei modi e quindi aiutandoci a tenere sott’occhio la linea anche durante le feste.

Lascia il tuo commento